Menù superiore:




Percorso pagina:


Articoli di segreteria

19 giugno 2018

Regione Veneto_finanziamento di iniziative promosse da ODV e APS

La Giunta regionale del Veneto, con la deliberazione n. 814 del 8 giugno 2018 ha approvato l’Avviso pubblico per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza regionale promossi da Organizzazioni di Volontariato e Associazioni di Promozione Sociale (il provvedimento è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto in data 15/06/2018).

Organizzazioni di Volontariato  e Associazioni di Promozione Sociale (in forma singola o partenariato) iscritte ai Registri Regionali che abbiano tra le proprie finalità statutarie lo svolgimento di una o più attività d’interesse generale dell’art. 5 Codice del Terzo Settore (D.Lgs. 117/17).

 

Ogni soggetto in qualità di proponente e/o capofila potrà presentare al massimo una proposta progettuale e partecipare, come partner, ad una sola ulteriore proposta.

In caso di partenariato anche sia il capofila che le altre associazioni dovranno essere iscritte ai registri.

Modalità e termini di presentazione

La documentazione, dovrà pervenire, a pena di esclusione, ENTRO 30 GIORNI DALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DEL PRESENTE AVVISO SUL BUR, a mezzo PEC all’indirizzo area.sanitasociale@pec.regione.veneto.it , anche mediante l’utilizzo della PEC del Centro di servizio per il volontariato territorialmente competente, oppure da casella e-mail non certificata al sopracitato indirizzo PEC, a seguito di processo di scansione dell’istanza sottoscritta in forma autografa, unitamente ad una copia del documento d’identità del sottoscrittore (art. 38 del DPR 445/2000) con indicato in oggetto: “AVVISO PER IL FINANZIAMENTO DI INIZIATIVE E PROGETTI A RILEVANZA REGIONALE ANNO 2018 e il nominativo del soggetto proponente (o capofila in caso di partenariato)”.

Per consultare l’avviso pubblico e gli allegati cliccare qui: https://bur.regione.veneto.it/BurvServices/pubblica/HomeBollettini.aspx


18 giugno 2018

Maratona di lettura 2018_Il Veneto legge

 

Ritorna per il 2018 la Maratona di lettura promossa dalla Regione Veneto; l’appuntamento è per il 28 settembre con reading, aperitivi, incontri con l’autore a cui, chiunque sia interessato, potrà partecipare prendendo fin da ora contatto con gli organizzatori dei vari eventi o facendosi direttamente promotore di una iniziativa.

L’importante è leggere! Partendo da questo assunto la Regione ha inteso riproporre la seconda edizione della manifestazione che avrà come filo conduttore il paesaggio, con attenzione, ma non solo, per gli autori veneti o di ambientazione veneta. Si tratta di un progetto che ha per protagonista il libro, attorno al quale si cercherà di creare una comunità allargata di lettori in biblioteche e scuole della Regione che lo leggeranno, approfondiranno e si eserciteranno nella lettura, per essere pronti, per essere allenati per l’impresa della maratona.


5 giugno 2018

Raccolta fondi abbinata all’iniziativa “Fenice Metropolitana”

La Fondazione Terra d’Acqua Onlus desidera ringraziare  di cuore tutte le persone che hanno partecipato numerose al concerto pianistico di Nicola Pantani domenica 27 maggio u.s, nell’ambito dell’iniziativa “Fenice Metropolitana: eventi e progetti di musica per il territorio”, che da ormai diversi anni porta la grande musica nei Comuni della Città metropolitana di Venezia.

Fondazione Teatro La Fenice Premio Venezia 2017-
Concorso Pianistico Nazionale

Photo ©Michele Crosera

Il talento e la bravura del giovane pianista di Rimini  hanno saputo rapire il pubblico conducendolo nell’ascolto delle musiche di F.Liszt ispirate ai sonetti di Petrarca e Dante e, nella seconda parte, al non meno impegnativo repertorio di M.P. Musorgskij. In quest’ultimo caso i brani di Quadri da un’esposizione formano una suite per pianoforte che il compositore russo scrisse in occasione della visita ad una mostra, organizzata nel 1874 a San Pietroburgo, in ricordo dall’amico artista e architetto V.A. Hartmann. Musorgskij si ispirò ai disegni ed acquerelli che l’amico scomparso aveva prodotto nel corso dei suoi viaggi, soprattutto all’estero. 


16 maggio 2018

Terrevolute | Festival della Bonifica _24>27 maggio 2018 San Donà di Piave

 

Dal 24 al 27 maggio 2018 San Donà di Piave ospiterà Terrevolute | Festival della Bonifica (www.festivalbonifica.it), una manifestazione dedicata ai temi dell’ambiente, dell’agricoltura, del paesaggio e, più in generale, del rapporto tra acqua e territorio, a cui la Fondazione Terra d’Acqua Onlus dà il proprio sostegno come sponsor.
I luoghi del centro cittadino si animeranno per ospitare spettacoli, concerti, mostre, installazioni, presentazioni di libri, visite guidate e degustazioni enogastronomiche gratuiti e aperti a tutta la cittadinanza (in alcuni casi è necessario però prenotare il posto direttamente dal sito web alla sezione “PRENOTA GLI EVENTI”).
Non mancheranno simposi scientifici in cui studiosi ed esperti discuteranno di tematiche quali l’utilizzo del suolo, la gestione razionale della risorsa idrica e la sicurezza idraulica.
Sarà, inoltre, un’occasione di incontro e confronto per gli operatori del settore ambientale e dell’agricoltura.


In evidenza

9 maggio 2018

Fenice Metropolitana a Ceggia_venerdì 11 maggio ore 20.30

Nell’ambito del progetto “Fenice Metropolitana” venerdì 11 maggio alle ore 20.30 a Ceggia si terrà la proiezione dell’opera lirica La sonnambula di Vincenzo Bellini ( Catania, 3 novembre 1801 – Puteaux, 23 settembre 1835), nell’allestimento del Teatro La Fenice.

La proiezione, presso il Teatro Toniolo ad ingresso libero, segue l’incontro tenutosi venerdì 4 maggio all’Auditorium della Biblioteca comunale, in cui il Maestro Mario Merigo ha introdotto la storia dell’opera e del suo compositore, con un ascolto guidato ad alcune arie, ripercorrendone la trama.

La sonnambula opera semiseria in due atti su libretto di Felice Romani (a questo link è possibile scaricare il libretto http://www.teatrolafenice.it/media/3zdyq1498116763.pdf ), è ambientata in un paesino in Svizzera in epoca imprecisata;  protagonisti sono Amina, un’orfana allevata dalla mugnaia Teresa, ed Elvino, ricco possidente, in preparativi per il loro matrimonio.

L’opera debuttò al Teatro Carcano di Milano il 6 marzo del 1831.




Fondazione Terra d'Acqua ONLUS - San Donà di Piave (VE) - C.F. 93033920278


Sito realizzato con "Amministrazione Accessibile", il tema Wordpress per la Pubblica Amministrazione e gli Enti non profit.