img_home_festival_2015voce2

Quattro appuntamenti musicali da non perdere quelli in programma dal 20 settembre al 18 ottobre nelle sale che ospitano la  mostra “Bell’Italia. La pittura di paesaggio dai Macchiaioli ai Neovedutisti veneti 1850-1950”, in corso presso il Centro Culturale Bafile di Caorle (VE).

“A voce sola”, la rassegna concertistica promossa dalla Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro in collaborazione con Civita Tre Venezie, Fondazione Terra D’Acqua Onlus e Fondazione Santo Stefano,  offrirà infatti ai visitatori della mostra la possibilità di ammirare le 120 opere esposte (dai dipinti di Giovanni Fattori, Telemaco Signorini, Vincenzo Cabianca, ai grandi Neovedutisti veneti Ettore Tito, Luigi Nono, Pietro Fragiacomo, Angelo Dall’Oca Bianca, Guglielmo Ciardi, con i figli Emma e Beppe), accompagnati ogni volta da musiche per strumento solista.

Nel primo appuntamento musicale di domenica 20 settembre, il soprano Sara Pegoraro interpreta musiche di Cilea, Martucci, Refice, Respighi, Tosti, Wolf-Ferrari accompagnata al pianoforte da Bruno Volpato; domenica 27 settembre il violoncellista Luca Magariello suona musiche di Bach, Duport e Kurtag; domenica 4 ottobre Marco Musso propone alla chitarra musiche di Barrios, Castelnuovo-Tedesco, Mertz, Ponce e Schubert e infine domenica 18 ottobre chiude la rassegna Ferdinando Trematore, violino, insieme a Emanuele Rigamonti, violoncello, con musiche di Bach, Bartók, Ysaÿe e Trematore.

Ai concerti, con inizio alle ore 18.00, si accede con il biglietto della mostra al prezzo di 5 euro ciascuno.

Per l’occasione la mostra chiuderà alle ore 20.00.

INFORMAZIONI
Comune di Caorle, Ufficio Cultura
t. 0421-219254
www.comune.caorle.it
www.civitatrevenezia.it

Fondazione Musicale Santa Cecilia
tel 0421 270069
info@festivalportogruaro.it
www.festivalportogruaro.it
Corso Martiri