Giuseppe_Verdi_by_Giovanni_Boldini

Secondo appuntamento dell’Opera metropolitana edizione primaverile 2016.

Introdotta dalla conferenza/ascolto guidato del maestro Mario Merigo tenutasi martedì 22 marzo presso l’Auditorium del Centro Culturale “L. Da Vinci”- S. Donà di Piave, sabato 9 aprile alle ore 16.00 avrà luogo la videoproiezione dell’opera lirica Luisa Miller di Giuseppe Verdi.

L’Auditorium del Centro Culturale torna ad offrire un pomeriggio di conoscenza della musica dei grandi compositori italiani, a partire dalla proiezione gratuita di un’opera messa in scena nel 2006 dal Teatro La Fenice di Venezia e riproposta ora eccezionalmente con la guida all’ascolto del maestro Mario Merigo.

Luisa Miller è un melodramma tragico in tre atti su libretto di Salvadore Cammarano tratto dalla tragedia Kabale und Liebe (Intrigo e amore) di Schiller.  Il librettista napoletano, uno dei più importanti dell’epoca, collaborò con Giuseppe Verdi anche in altre opere quali La battaglia di Legnano, sempre del 1849, ed Il Trovatore del 1853, opera quest’ultima che, insieme a Rigoletto e La Traviata, costituisce la cosiddetta “trilogia popolare” del compositore di Busseto, periodo della sua piena maturità artistica.

Andata in scena per la prima volta al Teatro San Carlo di Napoli l’8 dicembre del 1849, Luisa Miller, ambientata nel Tirolo nella prima metà del XVII secolo,  vede al centro l’amore  di Luisa, figlia del vecchio soldato Miller, e Rodolfo, figlio del conte di Walter, ostacolato dal padre di lui che lo vorrebbe sposo della duchessa  Federica. Il dramma per i due giovani amanti si compirà alla fine del terzo atto, accomunando tale scelta del compositore “…al carattere truce e dolorosamente beffardo del Rigoletto e Il trovatore” (Online , a cura di Roberto Campanella,  Programma di sala- Fondazione Teatro La Fenice, stagione 2005-2006).

 

L’ingresso è libero e per chi effettuerà una donazione per la raccolta fondi destinata a progetti di carattere sociale e solidaristico del territorio legata, come nelle precedenti edizioni, all’iniziativa dell’Opera metropolitana, sarà possibile partecipare all’estrazione di biglietti omaggio per assistere alla prima serata dell’ opera La Favorite di
G. Donizetti, in programma venerdì 6 maggio 2016 alle ore 19.00 presso il Teatro La Fenice.

Si ricorda inoltre che è possibile prenotare, fin da ora, i biglietti per i Concerti del 29 maggio a Villa Marcello Loredan Franchin a Ceggia con il pianista Adrian Nicodim e sabato 18 giugno al Teatro Metropolitano Astra di San Donà di Piave con i Solisti e Coro del Teatro La Fenice, a fronte della devoluzione di un contributo in beneficenza.

 

Per le prenotazioni dei biglietti:

Info: Fondazione Terra d’ Acqua: lun/merc/ven 10-12- tel . 0421 223545
Circolo Culturale “E. Segattini”: lun/merc/ven 10-12- tel. 0421 330702
Associazione UNIPER : mar/merc/giov 10-12 – tel. 0421 331166

Info: Fondazione Terra d’Acqua Onlus

tel. 0421 223545 lun /mer/ven. 10-12;  info@fondazioneterradacqua.it ;  www.fondazioneterradacqua.it;